Spaccio nel Potentino, 6 ai domiciliari

Sei persone sono state arrestate e poste ai domiciliari dai Carabinieri della Compagnia di Potenza nell'ambito dell'operazione antidroga coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo lucano e denominata "Restaurant". Gli arresti - secondo quanto si è appreso - sono stati eseguiti nelle province di Potenza, Bologna e Vicenza. Le indagini hanno permesso di accertare "diversi episodi di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare - è sottolineato in un comunicato diffuso dalla Procura potentina - cocaina, eroina e metadone, commessi tra il 2016 e il 2017 a Potenza, Avigliano, Picerno e Ruoti (Potenza)".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Nuova del Sud
  2. La Nuova del Sud
  3. La Nuova del Sud
  4. Radio Senise News
  5. Radio Senise News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pignola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...